Skip to content

Il mezzo custom: come procediamo

Martedì 26 Giugno 2018
Sempre più spesso, le più svariate richieste da parte dei nostri clienti, ci spingono a studiare e a realizzare mezzi cingolati fuori dai normali standard aziendali.
Costruzioni Meccaniche F.lli Antolini, sta ormai diventando una realtà affermata in questa nicchia di settore.
Grazie ad una efficiente procedura di raccolta dati, il Cliente e i progettisti dell’ufficio tecnico, vengono guidati nella definizione del mezzo.
Le prime analisi effettuate sono di tipo dimensionale e funzionale, durante le quali vengono definiti i parametri d’ingombro e le prestazioni che la macchina dovrà avere, in relazione alle condizioni d’uso alla quale questa sarà soggetta.
Una volta raccolte queste informazioni, l’ufficio tecnico, grazie a software di prototipazione virtuale e di analisi agli elementi finiti, si occupa della progettazione e dell’analisi strutturale.
La fase finale di questo processo, avviene quando il mezzo è stato completamente realizzato: da questo momento in poi, la macchina viene collaudata seguendo un rigido protocollo di prove atte a verificare l’idoneità del mezzo alle funzioni a cui è preposto.
La politica aziendale di Costruzioni Meccaniche F.lli Antolini è da sempre rivolta alla ricerca della soddisfazione del cliente e all’accettazione di nuove sfide, per questo, qualsiasi mezzo rappresenta per l’azienda un nuovo banco di prova per dimostrare le proprie capacità!